ingresso libero
Lo spettacolo è realizzato nel rispetto
delle norme previste dalle attuali
disposizoioni anti Covid19

sarà consentito l'accesso solo
alle persone dotate di mascherina

Prenotazioni:
fitarovigo@gmail.com
tel.3494297231 - 3403687761


 

Teatro per Casa

27 settembre 4 e 18 ottobre 2020 ore 17

Le dimore storiche del Polesine aprono le porte per diventare palcoscenico

Il Polesine possiede una discreta varietà di ville di campagna che costituiscono un’interessante fotografia dei costumi e delle usanze tipiche dell’aristocrazia polesana e veneziana, in particolare dal ‘500 all’800
Coniugare lo spettacolo dal vivo con la scoperta, la valorizzazione e la fruizione consapevole del patrimonio culturale e architettonico del nostro territorio, spesso poco conosciuto e non sempre aperto al pubblico, è l’obiettivo di questo ciclo di performance teatrali nelle quali gli interventi degli attori di compagnie amatoriali venete si abbineranno a luoghi e scenari di grande fascino.

 

domenica 27 settembre 2020 ore 17
Villa Cappello ora Rama
Pontecchio Polesine
Compagnia Proposta Teatro Collettivo di Arquà Polesine (Ro)
Maiale e nobiltà di Autori Vari

• lo spettacolo:  Allestimento del tutto originale basato su letture, recitazione, azioni teatrali e musiche ispirate all’immaginario legato al Maiale (Sus scrofa domesticus) e ai suoi collegamenti culinari, etnografici e letterari. Perché da sempre questo animale occupa un posto speciale nell’immaginario collettivo e nella cultura e simbologia popolare.
• La villa:  È costituita da due fronti uguali e ha un andamento tipicamente orizzontale, sottolineato dalle grandi ali e dal balcone. A lato sorge l’oratorio dedicato alla Beata Vergine della Salute. Canova la definì “una delle migliori testimonianze del ‘600 Veneto in Polesine”.

domenica 4 ottobre 2020 ore 17
Villa Cagnoni Boniotti Gognano di Villamarzana
Compagnia Teatro Insieme di Sarzano(Ro)
Il “pettegolezzo” è un venticello.

Degustazione di teatro IGP da Carlo Goldoni

• lo spettacolo: Con la sua capacità di osservare la vita attorno a sé e tradurla in “spettacolo”, Carlo Goldoni ha saputo sviluppare prospettive diverse, linguaggi più diretti e sensazioni più vere. “I pettegolezzi delle donne” diventano un pretesto per un viaggio virtuale dalla commedia dell’arte ai giorni nostri, dalla nobiltà al popolo, dallo stereotipo al realismo.
• La villa: Il complesso si trova nel bel mezzo del Polesine, tra l’Adige e il Po. Esso rappresenta un notevole intervento dell’aristocrazia veneziana nell’ambito della riconversione agraria avvenuta tra il ‘400 e il ‘500. Secondo alcuni documenti, l’anno di costruzione risale al 1589.


domenica 18 ottobre 2020 ore 17
Villa Fiaschi Gaiba
Compagnia Il Portico Teatro Club di Mirano (Ve)
Il giocatore di Biribissi

e altri giochi d’azzardo veneziani del ‘700
illustrati dal nobilomo Florindo Querini
di e con Alessandro Bressanello

• lo spettacolo:  Nel 1638, a seguito del dilagare del gioco d’azzardo nella pubblica via, viene creata a Venezia la prima casa da gioco statale. Da quel momento la città diviene un enorme Casinò per nobili e popolani che sperperano fortune. Il nobiluomo Florindo Querini racconterà le sue disavventure coinvolgendo gli spettatori nel gioco precursore della moderna roulette
• La villa: Alla metà del XVII secolo la famiglia Fiaschi edificò un palazzo che presentava già l’odierna configurazione architet-tonica. Nel 1790 venne costruita nel parco la Cappella dedicata a Sant’Anna, attuale patrona di Gaiba, che conserva una preziosa pala d’altare della Santa bambina.

 

aggiungi alla tua Agenda

altri eventi che ti potrebbero piacere

Musikè 2020

dal 13 settembre al 27 novembre 2020

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento