In caso di maltempo
c/o Palazzetto Polivalente
via Pirandello

Rassegna promossa dal
Comune di Albignasego
e organizzata da
Cuore di Carta Eventi

Direzione artistica:
Bruna Coscia

Per informazioni:
cell. 333.2599353
redazione@cuoredicarta.org
www.cuoredicarta.org

facebook: Cuore di Carta

Parole d'Autore 2019

Albignasego

giugno-luglio 2019
Parco di Villa Obizzi
via Roma - Albignasego (PD)

Sette prospettive diverse, altrettanti scenari , dalla vita interiore alla forza della natura, dalla poesia che si fa canzone alla rivoluzione dei social che descrivono il cambiamento del Paese,dall’attualità alla letteratura.​

venerdì 7 giugno 2019 ore 21.00
SUSANNA TAMARO

Il tuo sguardo illumina il mondo (Solferino)
“Siamo querce che si fanno salici. Allo scontro, abbiamo preferito l’ascolto. Il soccombere, la linfa vitale che porta sempre a rinascere.” Un inno alla vita al di là di ogni avversità e a una spiritualità vissuta in modo intenso e sincero: il degno successore di Va’ dove ti porta il cuore.
Susanna Tamaro è nata a Trieste, si è diplomata al Centro Sperimentale di Cinematografia e ha lavorato per la televisione, realizzando documentari scientifici. Ha esordito con il romanzo La testa fra le nuvole (1989) e ottenuto un successo internazionale con Va’ dove ti porta il cuore (1994). Tra gli altri suoi libri Anima Mundi, Ascolta la mia voce, Per sempre, La Tigre e l’Acrobata. È anche autrice di libri per ragazzi. I suoi libri hanno venduto milioni di copie in Italia e sono stati tradotti in tutto il mondo.

venerdì 14 giugno 2019 ore 21.00
MARIO TOZZI

L’Italia intatta (Mondadori)
Partendo da “ L’Italia intatta” Mario Tozzi continua a raccontarci la bellezza di luoghi incontaminati e ci conduce in un percorso che si snoda per sentieri incontaminati e luoghi in cui le opere degli antichi abitanti hanno mantenuto lo stupefacente splendore originario. Un’Italia «intatta» esiste ancora: imparare a conoscerla è l’unico modo per sviluppare la responsabilità di conservarla come il vero bene da restituire alle generazioni  future che ce lo hanno prestato.
Mario Tozzi è Primo ricercatore presso il CNR. È presidente del Parco regionale dell'Appia Antica ed è membro del Consiglio scientifico del WWF. Tra i programmi televisivi che ha condotto ricordiamo Terzo Pianeta, Gaia, Atlantide, Allarme Italia, La Gaia Scienza, Fuori Luogo e collabora a Kilimangiaro. Per la radio ha condotto Tellus. Scrive su La Stampa. Ha collaborato con National Geographic, Vanity Fair e Oasis.

venerdì 21 giugno 2019 ore 21.00
FRANCESCO GUCCINI

Canzoni (Bompiani)
con introduzione e commento di Gabriella Fenocchio
“Le canzoni di Francesco Guccini possono autonomamente e a buon diritto collocarsi nel panorama poetico del Novecento italiano [...] Tanto più nel nostro tempo difficile, che fa delle parole strumenti di violenza o di menzogna oppure simulacri del vuoto, l’etica della parola di Guccini può almeno accendere la speranza che la discrezione e la coerenza siano qualcosa di diverso dall’utopia.
Cantautore poeta e scrittore, Guccini è un mito per generazioni di italiani. E’ stato anche giornalista, attore, autore di colonne sonore e di fumetti. Ha insegnato lingua italiana al Dickinson College di Bologna, scuola off-campus dell’Università della Pennsylvania. Ha esordito nella narrativa nel 1989 con Cròniche Epafániche per poi pubblicare molti racconti e romanzi, da solo e in coppia con Loriano Macchiavelli.

venerdì 28 giugno 2019 ore 21.00
MARINO BARTOLETTI

Bar Toletti 2 (Minerva)
Dopo il grande successo del primo volume, dalla seguitissima pagina facebook di Marino Bartoletti, una delle icone del giornalismo “tradizionale” italiano,arriva la seconda raccolta di riflessioni e ricordi, di cronache e storie mai ascoltate.
Marino Bartoletti, uno dei piu noti e apprezzati giornalisti sportivi italiani, ha seguito campionati del mondo di calcio, Olimpiadi, gran premi di auto e di moto, Giri d’Italia è stato alla direzione del “Guerin Sportivo”, del “Calcio 2000”, della testata sportiva di Mediaset e di quella della Rai, direttore scientifico dell’Enciclopedia Treccani dello Sport, conduttore della “Domenica Sportiva”, del “Processo del Lunedi”, di “Pressing”, ideatore di “Quelli che il Calcio”. Grande appassionato di musica è stato opinionista, giurato e selezionatore delle canzoni in gara a Sanremo.

giovedì 4 luglio 2019 ore 21.00 (Palazzetto Polivalente)
DACIA MARAINI

Corpo felice (Rizzoli)
Un’autrice simbolo della lotta per i diritti femminili racconta cosa significa essere donna e madre, ieri come oggi, tra le contraddizioni di sempre e le sfide di domani. Una madre che non ha avuto il tempo di esserlo. Un figliomai cresciuto. Tra di loro, i giorni teneri e feroci, sognati eppure vividissimi che non hanno vissuto insieme. E un dialogo ininterrotto che racconta cosa significa diventare donne e uomini oggi. Dacia Maraini riavvolge il filo di una storia tempestosa, quella al femminile, attraverso le parole di una madre a un figlio perduto, il suo, che cammina verso la maturita pur abitando solo nei ricordi.
Dacia Maraini è autrice di romanzi, racconti, opere teatrali, poesie e saggi, tradotti in oltre venti Paesi. Nel 1990 ha vinto il Premio Campiello con La lunga vita di Marianna Ucria e nel 1999 il Premio Strega con Buio.

venerdì 12 luglio 2019 ore 21.00
FERRUCCIO DE BORTOLI

Ci salveremo (Garzanti)
Questo libro è anche un viaggio nelle virtù, spesso nascoste, dell’Italia, perché una riscossa civica è possibile, ma dipende da ognuno di noi. Per riuscirci bisogna riscoprire un nuovo senso della legalità e avere un maggior rispetto del bene comune; ci vuole più educazione civica, da riportare a scuola, e più cultura scientifica; è necessario combattere per una vera parità di genere e per dare più spazio ai giovani in una società troppo vecchia e ripiegata su sé stessa. Il futuro va conquistato, non temuto, e non dobbiamo mai perdere la memoria degli anni in cui eravamo più poveri e senza democrazia. Solo così ci salveremo. Nonostante tutto.
Ferruccio de Bortoli è nato a Milano È stato direttore del «Corriere della Sera» e del «Sole 24 Ore» e amministratore delegato di RCS Libri. Dal 2015 è presidente della casa editrice Longanesi e dell’associazione Vidas. Il suo ultimo libro, uscito nel 2017, è Poteri forti (o quasi).

venerdì 19 luglio 2019 ore 21.00
ANDREA VITALI

Certe fortune (Garzanti)
Con Certe fortune torna sulla scena allestita da Andrea Vitali il maresciallo Ernesto Maccadò. Già alle prese con gli strani svenimenti della moglie Maristella, che fatica ad ambientarsi, il maresciallo deve anche destreggiarsi tra la monta taurina, la prossima inaugurazione del nuovo tiro a segno e un turista tedesco chiuso a chiave nel cesso del battello: quanto basta per impegnare a fondo la pazienza e la tenuta di nervi perfino di un santo.
Andrea Vitali è nato a Bellano. Medico di professione, scrive da sempre. Esordisce nel 1989 con il romanzo Il procuratore, che si è aggiudicato il premio Montblanc. Ha poi continuato a riscuotere ampio consenso di pubblico e di critica con i romanzi successivi, costantemente presenti nelle classifiche dei libri più venduti, ottenendo moltissimi e prestigiosi premi.

aggiungi alla tua Agenda

canali: Incontri

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento