Ingresso € 7
Abbonamento rassegna € 25


Per info e prevendite:
cell. 348.7376514

​In caso di maltempo
gli spettacoli avranno luogo
c/o Ex Pescheria - Lendinara

Rassegna teatrale a Palazzo Pretorio

17-25-31 maggio e 8 giugno 2019
giardini Palazzo Pretorio
Lendinara (RO)

• VEN.17 maggio ore 21
Sherlock Holmes
Compagnia I Sognatori
Adattamento dai romanzi di Arthur Conan Doyle
Regia di Mattia Rossi
Sherlock Holmes è il più famoso investigatore britannico d'inizio secolo e insieme al dottor John Watson, utilizzando le sue incredibili abilità deduttive, risolve i crimini che la polizia di Scotland Yard non riesce a districare. Un giorno il commissario Lestrade irrompe nella tranquillità del 221 B di Baker Street, chiedendo aiuto per una serie di omicidi apparentemente inspiegabili. Una nuova sfida si palesa all'orizzonte per Sherlock Holmes, ma questa volta qualcuno metterà a dura prova la riuscita della sua indagine.

• SAB.25 maggio ore 21
D come Direamore
Compagnia Buoni e Cattivi

di Marco Bottoni
regia Carlo Alberto Ferrari
Nel susseguirsi di cinque quadri, gli attori dialogano in scena dandosi la voce con le più belle canzoni d’amore di tutti i tempi, nel cercare di dire l’Amore. L’Amore quando nasce e quando muore. Quando fa sorridere e quando fa soffrire. Quando lo si sogna e quando lo si ricorda. L’Amore, comunque sia. L’Amore.

• VEN.31 maggio ore 21
Ho battuto Berlusconi

di e con Lahire Tortora
di John Graham Davies
Kenny, nativo di Liverpool ma di origine irlandese, manda avanti come può una calzoleria e un’attività di duplicazione chiavi, in cui i debiti sono quasi sempre superiori ai guadagni. In tutto questo, uno dei punti fermi di Kenny è sempre stata la passione per il calcio, e il tifo sfegatato per il Liverpool, venuto meno dopo le tragedie dello stadio Heysel e Hillsborough. Poi, quando nel 2005, dopo vent’anni, il Liverpool ritorna in finale di Champion’s League contro il Milan di Silvio Berlusconi, Kenny sente di avere un conto in sospeso con il passato: ha bisogno di tornare ragazzo, anche solo per un’ultima volta. Nonostante i debiti, la moglie e due figli, più un terzo in arrivo, non sente ragioni: vuole andare alla partita, costi quel che costi. 

• SAB.8 giugno ore 21
I pettegolezzi delle donne

Teatro Insieme di Sarzano
Regia di Roberto Pinato
Nella Venezia di metà '700, Checchina, figlia di Paron Toni, è in attesa di scambiare la promessa di matrimonio con il suo novizzo Beppo, circondata da altezzose nobili e modeste parenti. L'atmosfera gioiosa è funestata dalla diversità sociale delle invitate, che ben presto abbandoneranno rabbiosamente la festa, lasciando i due "novizzi" in compagnia del padre e del compare Pantalone. La storia di Checchina non sarà costellata di rose perchè dalle "amiche" partirà un pettegolezzo che ben presto la travolgerà. Nel tentativo di chiarire la verità si innescheranno nuovi pettegolezzi e nuovi travagli sino a quando...
aggiungi alla tua Agenda

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento