Organizzazione
Movimento Lavoratori di Azione
Cattolica della Diocesi
di Adria - Rovigo
e Azione Cattolica di Canaro
con il patrocinio di
Ufficio Diocesano per la
Pastorale Sociale e il Lavoro,
Muvig (Museo virtuale del Pittore
Benvenuto Tisi da Garofolo)
e Comune di Canaro

Per info e contatti
info@acadriarovigo.it

Generatività: futuro possibile

convegno

sab.16 febbraio 2019 ore 15.45
Muvig - Garofolo di Canaro (RO)

Prendersi cura del Polesine con un nuovo modo di pensare e agire, personale e collettivo

Partecipa
Laura Gherardi Università Cattolica Milano
docente di Sociologia generale, ricercatrice in sociologia, membro del centro ARC (Anthropology of Religion and Cultural Change) presso L’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e studiosa delle trasformazioni più recenti del capitalismo e le loro conseguenze nelle sfere economica, sociale, culturale e soggettiva.

Interventi di
Nicola Garbellini Sindaco del Comune di Canaro, che presenterà la genesi e la realizzazione del Museo Virtuale del Garofalo, quale esempio di come cultura e innovazione possano coniugarsi efficacemente per costruire un progetto di “futuro possibile” e realizzabile
Serena Cirella Presidente del Comitato di gestione del Muvig
Emanuele Sieve Assistente Unitario dell’AC diocesana

Modera
Silla Marzola Azione Cattolica

Al termine dell’incontro ci sarà l’opportunità di visitare il museo virtuale del pittore Benvenuto Tisi da Garofolo

“La generatività sociale è un nuovo modo di pensare e di agire personale e collettivo che racconta la possibilità di un tipo di azione socialmente orientata, creativa, connettiva, produttiva e responsabile, capace di impattare positivamente sulle forme del produrre, dell’innovare, dell’abitare, del prendersi cura, dell’organizzare, dell’investire, immettendovi nuova vita. È un dinamismo che vivifica e continuamente rinnova le forme sociali evitandone la stagnazione.” (cit.)
aggiungi alla tua Agenda

canali: Incontri

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento