BIGLIETTI E ABBONAMENTI:
Ingresso € 6,00
Abbonamento a 4 recite € 20,00
(11 febbraio fuori abbonamento)

Prevendita abbonamenti:
Canonica del Duomo
dal lunedì al venerdì ore 10-12
Biglietteria del Teatro
il sabato dalle ore 16:00
e la domenica dalle ore 15:00

Informazioni: FITA Rovigo
fitarovigo@gmail.com
facebook:
FITA Rovigo Segreteria Duomo
tel. 0425.22861 - 335.7687770
teatroduomorovigo@gmail.com

Incontriamoci a teatro

Appuntamenti di Prosa - X edizione

gennaio - febbraio 2018
Teatro Duomo - Rovigo (RO)

sabato 13 gennaio 2018 ore 21.00
domenica 14 gennaio 2018 ore 16.30
AMORE... AMORE...
A MORE TANTA ZENTE

ovvero Con tutto il bene che ti voglio
di Luciano Lunghi
I 7 Moli Ars et Bonum di Polesella
regia di Massimo Mazzetti

sabato 20 gennaio 2018 ore 21.00
domenica 21 gennaio 2018 ore 16.30
WEEKEND A CAPRI

adattamento in dialetto veneto polesano
Comp. La Tartaruga di Lendinara
coordinamento di Liviana Furegato

sabato 27 gennaio 2018 ore 21.00
domenica 28 gennaio 2018 ore 16.30
DON CHECO

di Attilio Rovinelli
liberamente tradotto in dialetto veneto locale
Comp. Nove Etti e Mezzo di Villa d’Adige
regia di Angelo Brenzan e Michela Finatti

sabato 3 febbraio 2018 ore 21.00
domenica 4 febbraio 2018 ore 16.30
PAUTASSO ANTONIO
ESPERTO DI MATRIMONIO

di M. Amendola e B. Corbucci
traduzione in dialetto veneto
Comp. I Girasoli di Rovigo
regia di Massimo Brancalion

domenica 11 febbraio 2018 ore 16.30
MALDAMORE

di Angelo Longoni
Teatro delle Lune di Montebelluna
regia di Roberto Conte

---------- TRAME ----------------------

sabato 13 gennaio 2018 ore 21.00
domenica 14 gennaio 2018 ore 16.30
AMORE... AMORE...
A MORE TANTA ZENTE

​Allegra commedia di Luciano Lunghi che ricorda per certi aspetti la pochade, quel genere di commedia nata a Parigi nell’Ottocento, dove i colpi ad effetto e gli intrighi si reggono su un canovaccio di sentimenti contrastanti. Affronta, con sottile ironia, problematiche quali la crisi di coppia, la morte e la freddezza della nostra società di fronte ad essa. Allo scopo di mettere fine ai continui litigi con moglie e suocera, Mauro, con l’aiuto dell’amico medico, organizza un piano che farebbe impallidire qualsiasi terapista di coppia. Ma chi gioca col fuoco (e con le donne!!) spesso resta scottato. Nella vicenda si susseguono diversi personaggi che all’apparenza possono sembrare macchiette umoristiche ma in realtà sono espressione dell’odierna società.

sabato 20 gennaio 2018 ore 21.00
domenica 21 gennaio 2018 ore 16.30
WEEKEND A CAPRI

Commedia brillante tutta giocata sul desiderio irrefrenabile di “apparire” della moglie del protagonista che dirige, come strumenti di un’orchestra, tutti i componenti della famiglia, compreso il vecchio nonno e la cameriera, nella sua smania di mostrarsi all’altezza di una vicina di casa benestante e alquanto esibizionista. Mentre il marito, di poche pretese, lavora sodo per mantenere da solo la famiglia, la moglie, ambiziosa ed orgogliosa, dietro l’alibi di salvare l’onore della famiglia, scatena una competizione con la vicina per apparire anch’essa benestante e non essere umiliata. Si inventerà e succederà di tutto, colpi di scena, gag, ospiti inattesi, tutto a denunciare apertamente le storture della società dell’immagine, di ieri e di oggi, dove le apparenze, spesso, contano più della realtà, ma alla fine ogni mistificazione viene scoperta.

sabato 27 gennaio 2018 ore 21.00
domenica 28 gennaio 2018 ore 16.30
DON CHECO

La commedia è uno spaccato di vita paesana. È ambientata negli anni '30 in un piccolo paese di montagna al centro del quale emerge la figura di Don Checco, un prete schietto, onesto, sincero e leale che per ricondurre sulla retta via la pecorella smarrita adopera un certo "ASPERSORIO" e adotta metodi, per la verità, alquanto discutibili, ma che sono frutto del suo carattere forte e del suo temperamento esuberante ed istintivo. Contribuiscono a rendere la commedia ancor più spassosa, divertente ed oggettivamente realistica alcuni personaggi caratteristici e particolari (il Comitato della Moralità, la maestra del paese, il Monsignore, il Podestà...) fra i quali spicca però la figura di Caneta il carrettiere. È il caso di dire che alla fine "tutto finisce in gloria" in quanto, trionfa il senso della giustizia e della verità contro la facile ipocrisia, il bigottismo, il pettegolezzo e la calunnia.

sabato 3 febbraio 2018 ore 21.00
domenica 4 febbraio 2018 ore 16.30
PAUTASSO ANTONIO
ESPERTO DI MATRIMONIO

Pautasso, modesto avvocato di provincia, conduce la sua grigia esistenza in compagnia di Teresa, domestica poco avvenente e assai pedante, alla quale non ricambia lo spregiudicato e granitico amore dimostratogli. È affiancato sul lavoro dal praticante Averardo Dall'Occo conte di Caponaia, giovane nobile decaduto dalla miserrima personalità e flebili velleità. Vessato inoltre dalla madre, altezzosa vedova alla ricerca di una femminilità repressa per anni. La quotidianità viene improvvisamente rivoluzionata con l’arrivo della fascinosa ed esuberante Margherita, lontana parente di Antonio, che stravolge le abitudini di casa Pautasso, portando nuova e indispensabile vitalità. Passando per l’illusorio coinvolgimento amoroso con la nuova arrivata, l’avvocato riuscirà a dimostrare di essere un esperto di problemi sentimentali e di sapersi muovere attraverso le vicissitudini di tutte le persone che lo circondano. Ovviamente, a modo suo, in punta di piedi. 

domenica 11 febbraio 2018 ore 16.30
MALDAMORE

Una commedia frizzante che racconta con lo stile tipico della commedia italiana ciò che succede dal momento della scoperta del tradimento fino ad una nuova ricomposizione dell’ordine familiare. La vita, in apparenza serena, dei quattro protagonisti (Marco e Veronica, Paolo e Sandra) viene sconvolta da una banale incidente: durante una festa di compleanno, un interfono lasciato acceso per sbaglio rivela alle donne un dialogo in cui i mariti confessano le loro avventure extraconiugali. Marco viene buttato fuori di casa da una furiosa Veronica. Sandra, dopo una violenta discussione con Paolo, esasperata, se ne va. Da queste separazioni di formano due coppie nuove: Sandra e Veronica, Paolo e Marco. Nella nuova convivenza forzata, il mondo maschile e quello femminile si contrappongono e fronteggiano a distanza e solo alla fine sapremo chi, tra i due, sarà essere più accorto e capace di salvaguardare il matrimonio.
aggiungi alla tua Agenda

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento