Ingresso € 8,50 - ridotti € 7

Organizzazione
Città di Este
Compagnia Teatro Veneto
Città di Este - FITA Veneto
e patrocinio di
Comune e Proloco di Este,
Provincia di Padova - Reteventi

Info e prevendita:
Cartolibreria Trevisan - Este
via M.D’Azeglio 9  tel. 0429.2451
338.9772080

Il botteghino del teatro
apre un’ora prima degli spettacoli
0429.51551  348.7221972

info@teatrovenetoeste.it
www.teatrovenetoeste.it
fb: Teatro dei Filodrammatici

Teatro dei Filodrammatici

XXXVIII Stagione di Prosa 2017/2018

29 ottobre 2017 - 11 marzo 2018
Teatro dei Filodrammatici
Calle della Musica, 13 - Este (PD)

Il Teatro dei Filodrammatici intende onorare la memoria del giornalista e scrittore G.A. Cibotto (1925-2017), cittadino onorario di Este, amico della Compagnia e protagonista della cultura veneta e nazionale
 
DOMENICA 29 OTTOBRE 2017 - ore 16.30
TOMMASO LARGASPUGNA, IL CANDIDATO di Arnaldo Fraccaroli
Compagnia Vittoriese del Teatro Veneto di Vittorio V. (TV) - Regia di Dario Canzian
Largaspugna vive in una cittadina del Veneto dove si diletta di politica sciorinando frasi e ragionamenti imparati a memoria dai giornali, così da meritarsi una certa considerazione di libero pensatore… fino alla candidatura a Deputato, con prevedibili guai.
Una satira di costume divertente e briosa dell’autore di “Ostrega, che sbrego!”, che, anche se ideata nel 1902, conserva una sua attualità.
 
DOMENICA 12 NOVEMBRE - ore 16.30         
IL CLAN DELLE VEDOVE di Ginette Beauvais Garcin
Compagnia Tarvisium di Villorba (TV) - Regia di Michela Cursi e Aliona Chirita
Rosa entra a far parte del “Clan” a causa della morte, alquanto grottesca, del consorte. Le amiche le ripetono che è finito il tempo delle vedove inconsolabili. L’inaspettato rivelarsi di una giovane amante scatenerà una sequenza di gustose gag, sino al colpo di scena finale, in cui le quattro protagoniste si renderanno conto che “la vita continua” per chi sa essere giovane dentro. Successo moderno parigino in salsa veneta.
 
SABATO 25 NOVEMBRE – ore 21.15
Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne
DOMENICA 26 NOVEMBRE - ore 16.30
DONNE... IN BALLO! di Viviana Larcati
Associazione Villa Dolfin Boldù di Este - Regia dell’Autrice
Un gruppo di donne appartenenti ad un’associazione femminile di un paesino dello Yorkshire decide di realizzare un calendario “osé” per dotare l’ospedale locale di un divano nuovo per la sala d’attesa. Contro tutte le previsioni, è un successo travolgente!
La rivisitazione brillante e simpatica del soggetto del film inglese “Calendar girls” non parla di singole individualità, ma di donne che insieme lasciano una significativa traccia del loro pensiero e della loro creatività.
 
DOMENICA 10 DICEMBRE – ore 16.30
PENSACI, GIACOMINO di Luigi Pirandello
Compagnia Teatro d'Arte Rinascita di Paese (TV) - Regia di Renzo Santolin
Nel 2017 ricorre il 150° della nascita del drammaturgo siciliano, Premio Nobel per la Letteratura 1934, e il Teatro dei Filodrammatici non può esimersi da un omaggio al genio mondiale della scena.
In “Pensaci, Giacomino” il protagonista prof. Toti, dopo aver fronteggiato con superba ironia e divertimento interiore l’ipocrisia e il perbenismo della società di provincia, le rimostranze della famiglia della giovanissima moglie e le intromissioni del parroco, conclude l’azione con un atto di inusitato coraggio, a difesa del vero amore.
 
DOMENICA 14 GENNAIO 2018 – ore 16.30
LA DONNA DI TESTA DEBOLE di Carlo Goldoni
Compagnia Fata Morgana di Preganziol (TV) - Regia di Fabrizio De Grandis
Donna Violante è una giovane vedova decisa a rifarsi in fretta delle rinunce imposte da un matrimonio austero. Diventa vanesia, bizzarra, complice ben presto di ruffiani, cicisbei e cacciatori di dote. Il risultato è grottesco, ma lei non se ne avvede, accecata com’è dalle lodi sperticate degli adulatori.
Riusciranno gli ammonimenti dello zio Pantalone e l’amore sincero di don Fausto a farle aprire gli occhi e rinunciare alle sue ridicole pretese?
 
SABATO 27 GENNAIO – ore 21.15
DOMENICA 28 GENNAIO – ore 17.00
40° di apertura del Teatro dei Filodrammatici
I CIASSETTI DEL CARNEVAL di Carlo Goldoni
Compagnia Teatro Veneto “Città di Este” - Regia di Stefano Baccini
Nel 1765, tre anni dopo la partenza dalla città lagunare per l'esilio volontario a Parigi, Goldoni invia agli attori del Teatro S. Luca l'ultimo suo testo in prosa veneziana. Sotto le apparenze di una burla carnevalesca, si tratta di un melanconico omaggio alla lingua materna del commediografo, ai mercanti e alle popolane della Venezia più autentica, ai tabarri, alle maschere e... ai suoi piatti preferiti!
Il 28 gennaio 2018 la Compagnia atestina festeggerà con soddisfazione i “primi 40 anni” d’attività della sala di Calle della Musica, nel ricordo dei suoi maestri.
 
SABATO 10 FEBBRAIO – ore 21.15
DOMENICA 11 FEBBRAIO – ore 17.00
QUEL PICCOLO CAMPOdi Peppino De Filippo
Compagnia Teatro Veneto “Città di Este” - Regia di Viviana Larcati
Questa brillante commedia in tre atti del grande Peppino De Filippo (qui presentata in versione veneta) fu scritta nel 1948, ambientata in un piccolo paese contadino dove la terra rappresenta l’unica fonte di sostentamento e di identità.
Spicca per originalità la figura del protagonista, il rude Rocco Barbati, ateo convinto, scapolo, indipendente nelle opinioni e nei comportamenti. Il suo garzone Cirillo, lavorando al confine fra il suo terreno e quello dei frati confinanti, trova un giorno una cassetta piena di monete d’oro. A chi apparterrà quel tesoro inaspettato?...
 
DOMENICA 25 FEBBRAIO – ore 16.30
PAGAMENTO ALLA CONSEGNA di Michael Cooney
Compagnia Amici del Teatro di Pianiga (VE) - Regia di Gianni Rossi
La spassosa vicenda – recente successo londinese -  ruota attorno ad una truffa ai danni dell'assistenza sociale. Per sbarcare il lunario, Eric assume l’identità di vari inquilini del condominio per incassare sussidi e pensioni; ma per il truffatore non sarà così facile pentirsi senza conseguenze! Una serie di divertenti personaggi complicheranno la già intricata vicenda, portando la commedia ad un finale decisamente inaspettato.
 
DOMENICA 11 MARZO – ore 16.30
COSÍ È (SE VI PARE) di Luigi Pirandello
Compagnia La Piccola Scena di S. Martino di Lupari (PD) - Regia di Ottavio Dileone
L’originale andò in scena la prima volta nel 1917. Pirandello, nel raccontare le cosiddette "novelle paesane" affronta, in modo grottesco e caricaturale, l'impossibilità di avere una visione unica e certa della realtà.
Qui siamo invece nel 1977, e la vita di un tranquillo quartiere borghese di Padova viene "scosso" dall'arrivo di un nuovo impiegato, il signor Ponza, e della suocera, la signora Frola. Si spettegola, tuttavia, che assieme ai due sia giunta in città anche la moglie del signor Ponza, sebbene nessuno l'abbia mai vista…
aggiungi alla tua Agenda

canali: Teatro e Musica

organizzatore: Comune di Este >>>