Per informazioni:
gianluca.cappellozza@alice.it

 

Gianluca Cappellozza

Sedie all’insù (Augh! edizioni)

dom.15 ottobre 2017 ore 17
nuovo imbarco sul Po - Polesella (RO)

Aperitivo con l’autore all'interno del Festival IT.A.Cà. migranti e viaggiatori.

Gianluca Cappellozza reciterà e commenterà alcuni racconti tratti dalla raccolta “Sedie all’insù”: Telefono fisso, Se t'imbarchi a Pila, Piacere sono il rancore, Ritorno nel Delta... Un viaggio tra presente e passato nel delta polesano, in quel binomio tra terra ed acqua fatto di storia e migrazioni, per entrare nei grandi temi d'attualità come nello stile dell’autore.

il libro
Un libro per chi "è rimasto...", lavoratori dipendenti e precari a basso reddito, caregiver, mobbizzati, artigiani, commercianti, esodati o quasi, "riformati" pensionistici, che hanno contribuito tra mille difficoltà a fare grande il nostro Paese. Una società capovolta dove i grandi temi d'attualità, invecchiamento, prospettive di longevità, previdenza, sanità pubblica, paiono naufragare tra le acque del Po e i telefonini di nuova generazione. Una narrazione lungo le strade del Nordest dove i fiumi delineano confini tra vita, sogni, speranze e solitudini di uomini e donne che hanno vissuto con un piede nel Novecento e uno nel nuovo secolo. Dal Delta polesano alle metropoli, perché è dalle buone radici che crescono le piante più forti. "Sedie all'insù" è per tutti quelli cui è stato rubato il futuro, persone dimenticate e spesso vessate dai più.
aggiungi alla tua Agenda

canali: Incontri